jump to navigation

Sul caso Sky martedì, 9 dicembre, 2008

Posted by accettiamodidiventareblog in Politica.
trackback

Riporto un’interessante articolo da QuiRomaLibera.

Adesso il privilegio è divertirsi sentendo Caressa?

E’ di questi giorni la notizia che il governo ha deciso di raddoppiare l’iva su SKY. Niente male per chi fino a ieri sbandierava ai quattro venti che non ci sarebbero state tasse aggiuntive per gli italiani. Ma si sa, lo scotto dell’ICI qualcuno dovrà pur pagarlo, e quindi per coprirne una minima parte si porta al 20% l’iva della tv a pagamento più diffusa del paese. Il Gasparri di turno del resto ci dice che l’iva agevolata sulla pay tv è una anomalia del tutto italiana rispetto al resto dell’Europa (qualcuno dovrebbe ricordargli che in Italia abbiamo l’iva al 20% su un sacco di beni di consumo che al contrario hanno un’imponibile molto più basso nel resto dell’Unione Europea, ma non glielo ricordano, in fondo debbono solo reggergli il microfono mentre parla).

Occorre dire che uno dei tg più obiettivi di questa informazione asservita al potere è proprio SKY TG24. Oltre alla completezza delle informazioni in tempo reale (non so trovare una tv che si avvicini di più al modello CNN almeno qui in Italia) questo telegiornale tratta tutti alla stessa maniera.

Nel 2006 capitò addirittura che ospitò un dettagliato j’accuse di Luciano Gaucci da Santo Domingo che sparava a zero sulle porcherie del calcio italiano, appena alle prese con le intercettazioni, lanciando pesanti accuse niente di meno che a Cesare Geronzi e al suo modo di far girare la giostra pallonara. L’intervista ovviamente non venne rilanciata da nessuna emittente televisiva, del resto mica si parlava di Cogne.

Berlusconi dice: “non si aumentano le tasse, si toglie un privilegio“. E al tg3 di poco fa ho appena sentito le seguenti parole: “io non ne sapevo nulla. Il ministro delle finanze HA SCOVATO LE SITUAZIONI DI PRIVILEGIO IN MODO TALE DA RIMETTERLE IN REGOLA!”.

Cioè con una macchina amministrativa che sperpera fiumi di miliardi nostri in privilegi e agevolazioni dei palazzi del potere, questi signori dicono che i privilegiati sono gli abbonati di SKY che pagano l’iva al 10%, la riportano al 20% e allo stesso tempo non si tolgono un euro di stipendio?

MA CHI VOLETE PRENDERE IN GIRO?

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: